Una favola siciliana

en it fr de

Se cerchi l’emozione, se cerchi il batticuore, se vivi al massimo le tue corse, se la montagna è la tua passione, se alzando lo sguardo vuoi vedere il vulcano, se quello che cerchi è entrare in una favola, allora stai cercando Etna Trail.


Sabato 23 Luglio 2016

Linguaglossa – Piano Provenzana

EtnaTrail 90 km D +/- 4.700 m

Etna Trail 24 km D +/- 1.765 m

Walk Trail 12 km D +/- 650 m


utmbItra_MemberSpirito Trailwww_Trail_RunningRDTThariaextreme



IUTA, Associazione Italiana di Ultramaratona e Trail – Gara inserita nel 1° Campionato Italiano Combinata e Grand Prix IUTA 2016 di UltraTrail

Gare

EtnaTrail 90 km / Etna Trail 24 km / Walk Trail 12 km


Organizzazione

ETNATRAIL A.S.D.

dove si svolge

Linguaglossa – Piano Provenzana – Etna Nord Partenza 37°47’51” N – 15°02’42” E




  1. Gara agonistica

    • EtnaTrail 90 km

      distanza 90 km
      D+/- 4.700 m
      partenza da Linguaglossa alle 4:00

    utmb
    ETNA TRAIL 90 KM VALE 5 PUNTI PER L’ULTRA TRAIL DU MONT BLANC 2017

  1. Gara agonistica

    • Etna Trail 24 km

      distanza 24 km
      D+/- 1.765 m
      partenza da Piano Provenzana alle 9:00

  1. Camminata non competitiva

    • Walktrail

      distanza 12 km
      D+/- 650 m
      partenza da Piano Provenzana alle 9:00


EtnaTrail 90 km

Etna Trail 90 - 2016 percorso

 

Etna Trail 24 km

Etna Trail 90 - 2016 percorso


Iscrizioni

gennaio 2016

Costi di iscrizione:

RAIDLIGHT EtnaTrail 90km

Dal 1 gennaio al 31 gennaio: € 75,00
Dal 1 febbraio al 30 giugno: € 100,00
Dal 1 luglio al 20 luglio: € 130,00

Etnatrail 24km

Dal 1 gennaio al 31 gennaio: € 20,00
Dal 1 febbraio al 30 giugno: € 30,00
Dal 1 luglio al 20 luglio: € 35,00

Etnatrail 12km

Dal 1° gennaio al 22 luglio: € 15,00

Assicurazione per chi non presenta una tessera di associazione € 5

E’ prevista la possibilità, in caso di rinuncia alla partecipazione, di rimborso del costo di iscrizione alla gara previo pagamento del costo di un’assicurazione pari a € 15,00. L’eventuale rinuncia deve essere comunicata entro 15 giorni prima della gara. In caso contrario non sarà effettuato alcun rimborso delle somme pagate.


Modalità di pagamento

  • Bonifico bancario
    IBAN: IT31 X087 1383 9300 0000 0011 785 BIC: ICRAITRRJT0 intestato a Etnatrail A.S.D.
  • Paypal / Carta di credito

Regolamento

edizione Luglio 2016

REGOLAMENTO

DATA DI SVOLGIMENTO

Sabato 23 luglio 2016

INFORMAZIONI GENERALI

L’Etna Trail è una Associazione Sportiva con sede a Linguaglossa che sabato 23 luglio 2016 organizza le seguenti manifestazioni sportive di trail running e walk trail non competitiva lungo i sentieri del Parco dell’Etna

Competizione n. 1

  • RaidLight EtnaTrail

distanza 90 km
D+/- 4.700 mt
partenza da Linguaglossa (CT) alle ore 4:00

ETNATRAIL 90 KM Qualificante per il NORTH FACE ULTRA TRAIL DU MONT BLANC 2017

IUTA, Associazione Italiana di Ultramaratona e Trail – Gara inserita nel 1° Campionato Italiano Combinata e Grand Prix IUTA 2016 di UltraTrail

Competizione n. 2

  • Etna Trail Sicilia 24 km

distanza 24 km
D+/- 1.765 mt
partenza da Piano Provenzana alle 9:00

Camminata non competitiva

  • Walk Trail Etna

distanza 12 km
D+/- 650 mt
partenza da Piano Provenzana alle 9:00

I percorsi sono sterrati per circa il 98% anche con pendenze molto elevate e in terreni poco agevoli.

 

Condizioni generali di partecipazione

Per la partecipazione a ciascun evento non è richiesta la precedente partecipazione ad altre manifestazioni, ma è necessario:

– essere assolutamente coscienti della lunghezza e della specificità della gara ed essere perfettamente preparati.

– aver acquisito, prima della corsa, una reale capacità d’autonomia personale in montagna per potere gestire al meglio i problemi legati a questo tipo di prova ed in particolare:
saper affrontare da soli, senza aiuto, condizioni climatiche che potrebbero diventare difficili a causa dell’altitudine (notte, vento, freddo, nebbia, pioggia o neve)
o essere in grado di gestire, anche se si è isolati, i problemi fisici o psicologici dovuti ad una grande stanchezza, i problemi gastrointestinali, i dolori muscolari o articolari, le piccole ferite…

– essere coscienti che il ruolo dell’organizzazione non è di aiutare un corridore a gestire questi problemi.

– per la corsa in montagna, la sicurezza dipende dalla capacità del corridore di adattarsi ai problemi riscontrati o prevedibili.
Attenzione. La partecipazione ad una delle manifestazioni comporta l’accettazione senza riserve del presente regolamento. Si ha l’obbligo, per salvaguardare la propria incolumità, di non allontanarsi dal percorso. Il concorrente che si allontana dai sentieri segnalati, non è più sotto la responsabilità dell’organizzazione. I chilometri non sono segnati. I concorrenti dovranno rispettare rigorosamente il percorso di gara segnalato evitando di prendere scorciatoie o tagliare tratti del tracciato.

Le prove si svolgeranno con qualsiasi condizione meteorologica che non metta a grave rischio l’incolumità dei partecipanti.

Il programma orario potrà subire, in base a situazioni contingenti, variazioni che saranno comunicate al briefing , attraverso il sito internet e sui social a disposizione.

I concorrenti hanno l’obbligo di prestare eventuale soccorso ai partecipanti in difficoltà.

Non è consentito, per ragioni di sicurezza, l’uso di cuffie per l’ascolto di i-pod o dispositivi simili.

Nei tratti in cui il tracciato attraversa la viabilità ordinaria, che non sarà chiusa al traffico veicolare, i concorrenti sono tenuti al rispetto del codice della strada.

In caso di abbandono della corsa lungo il percorso, il concorrente è obbligato a comunicare telefonicamente al numero SOS stampato sul pettorale il proprio abbandono ; l’organizzazione si farà carico del suo rientro.

Ogni concorrente rinuncia espressamente ad avvalersi dei diritti all’immagine durante le prove così come rinuncia a qualsiasi ricorso contro l’organizzazione, ed i suoi partner abilitati, per l’utilizzo fatto della sua immagine.

Semi-autonomia
la semi-autonomia è intesa come la capacità di essere autonomi tra due punti di ristoro, riferito alla sicurezza, all’alimentazione ed all’equipaggiamento, permettendo così di adattarsi ai problemi riscontrati o prevedibili quali ad esempio brutto tempo, fastidi fisici, ferite ecc.

Questo principio implica le regole seguenti:

  1. Ogni corridore deve portare con sé per tutta la durata della corsa tutto l’equipaggiamento obbligatorio. Questo deve essere presentato alla distribuzione dei pettorali ed in ogni momento, i commissari di gara potranno verificare che i concorrenti abbiano con se tutto l’equipaggiamento obbligatorio. Il concorrente ha l’obbligo di sottomettersi a questi controlli, pena la squalifica.
  2. I punti ristoro sono approvvigionati con bibite e cibo da consumare sul posto. L’organizzazione fornisce acqua naturale per il riempimento delle borracce o camelbag. Alla partenza da ogni punto ristoro, i corridori devono avere 1,5 litro d’acqua e alimenti necessari per arrivare al punto ristoro successivo (per ridurre l’impatto ambientale non saranno presenti bicchieri ai ristori)
  3. E proibito farsi accompagnare sul percorso, da una persona che non sia regolarmente iscritta.

 

ISCRIZIONI

L’iscrizione avviene via internet online tramite il sito etnatrail.it compilando l’apposito modulo in ogni sua parte.

L’iscrizione è personale e definitiva, non sono ammessi scambi di pettorale e/o sostituzioni di nominativi né il cambio di corsa.

E’ prevista la possibilità, in caso di rinuncia alla partecipazione, di rimborso del costo di iscrizione alla gara previo pagamento del costo di un’assicurazione pari a € 15,00. L’eventuale rinuncia deve essere comunicata entro 15 giorni prima della gara. In caso contrario non sarà effettuato alcun rimborso delle somme pagate.

Modalità di iscrizione 90 km e 24 km
Potranno iscriversi tutti gli atleti che hanno compiuto i 18 anni in possesso di certificato medico sportivo per l’attività agonistica atletica leggera obbligatorio con scadenza non antecedente al 24/luglio/2016.

Modalità di iscrizione 12 Km
L’iscrizione è aperta a tutti.

Modalità di pagamento

  • Bonifico bancario (Obbligatorio allegare copia al modulo d’iscrizione)
  • Paypal / Carta di credito

Specificare sempre nella causale il nome del partecipante alla gara e la tipologia di gara scelta. L’organizzazione declina ogni responsabilità relativa a versamenti ricevuti in cui non si riesca a risalire ad un atleta iscritto.

Le iscrizioni si apriranno il 1 gennaio 2016 e si chiuderanno il 20 Luglio.

La gara Raidlight EtnaTrail 90km prevede un numero massimo di iscritti pari a 500 atleti.

Per completare le iscrizioni gli atleti dovranno inoltrare copia del Certificato Medico Agonistico uso Atletica Leggera e dichiarazione liberatoria di responsabilità.

La quota d’iscrizione è fissata in:

RaidLight EtnaTrail 90 km

Dal 1° gennaio al 31 gennaio : prezzo lancio €75,00

Dal 1° febbraio al 30 giugno: € 100,00

Dal 1° luglio al 20 luglio: € 130,00

 

Etna Trail Sicilia 24 km

Dal 1° gennaio al 31 gennaio : €20,00

Dal 1° febbraio al 30 giugno: € 30,00

Dal 1° luglio al 20 luglio: € 35,00

le quote comprendono il pacco gara, gadget finisher, i ristori, servizio di cronometraggio, il pasta party all’arrivo, assistenza lungo il percorso, segnaletica

 

Walk Trail Etna 12 Km

Dal 1° gennaio al 22 luglio: € 15,00

(il pacco gara è garantito solo per le iscrizioni pervenute entro il 1° luglio)

.

 

 

 

Attenzione: La data d’iscrizione è da riferirsi alla “data di pagamento” e non a quella dell’inoltro della Scheda di partecipazione o dell’invio dei dati on-line.

Conferma iscrizioni: gli iscritti che hanno indicato l’indirizzo di posta elettronica, riceveranno la conferma dell’avvenuta iscrizione.

La manifestazione sarà̀ controllata dal Gruppo Giudici. Ad ogni atleta sarà̀ consegnato un chip elettronico che dovrà̀ indossare durante la gara . Alla consegna del chip si dovrà versare una cauzione di € 10,00, la cauzione sarà restituita alla riconsegna dello stesso.

 

EQUIPAGGIAMENTI

Equipaggiamento obbligatorio 90 km

– zaino

– ghette

– telefono cellulare ove inserire i numeri di emergenza dell’organizzazione, tenere telefono sempre acceso, non mascherare il numero e partire con la batteria carica.

– bicchiere personale di 15 cl minimo (borracce e camel bag esclusi)

– borracce o camel bag con riserva d’acqua di almeno 1,5 litro

– lampada frontale funzionante con pile di ricambio

– calze di ricambio

– telo termico

– fischietto

– benda elastica adesiva adatta a fare una fasciatura o strapping (minimo 100 cm x 6 cm)

– riserva alimentare

– giacca antivento .

Equipaggiamento consigliato 90 km

  • Indumenti caldi di ricambio indispensabili in caso di brutte condizioni meteo od in caso di fermate per infortunio a quote sopra i 2400 s.l.m
  • cappellino, cuffia o bandana
  • giacca anti vento.
  • guanti leggeri per prevenire abrasioni in caso di caduta in discesa lungo i sabbioni.

 

Equipaggiamento obbligatorio 24 km e 12 Km

  • ghette (non obbligatorie per la 12 Km)
  • zaino o marsupio in grado di contenere tutto il materiale obbligatorio
  • telefono cellulare inserire i numeri di emergenza dell’organizzazione, tenere telefono sempre acceso, non mascherare il numero e partire con la batteria carica.
  • bicchiere personale di 15 cl minimo (borracce e camel bag esclusi)
  • borracce o camel bag con riserva d’acqua di almeno 1 litro
  • riserva alimentare

 

Materiale consigliato 24km 12km

  • cappellino o bandana
  • giacca anti vento.

Ritiro pettorale e pacco gara

Ogni pettorale sarà consegnato individualmente ad ogni concorrente su presentazione di:
– documento di riconoscimento
– copia del certificato medico
– liberatoria materiale obbligatorio firmata
Il pettorale deve essere portato sul petto o sul ventre ed essere sempre ed interamente visibile nella sua totalità durante tutta la corsa. Deve essere quindi posizionato sopra tutti gli indumenti ed in nessun caso fissato sul sacco o su una gamba (questo anche per facilitare i controlli sul percorso senza essere fermati). Gli sponsor non devono essere né modificati, né nascosti.
Sarà possibile ritirare il pettorale ed il pacco gara nei seguenti orari:
Venerdì 22 luglio 2016 dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle ore 14.30 alle ore 20.00 presso il Village di Etna Trail Linguaglossa Catania.

Solo per la 24km e la Walk Trail 12 km è possibile ritirare anche a Piano Provenzana giorno 23 luglio dalle 07.00 alle 08.30 presso l’ufficio: Info – Etna Trail Organizzazione.

Sicurezza e controllo

Sul percorso saranno presenti addetti dell’organizzazione e personale del soccorso alpino in costante contatto con la base. Ambulanze con personale paramedico stazioneranno in diversi punti del percorso, nonché alla partenza e all’arrivo, dove sarà presente anche un medico rianimatore e un pma (posto medico avanzato). Lungo il tracciato saranno istituiti dei punti di controllo, dove addetti dell’organizzazione monitoreranno il passaggio degli atleti e potranno controllare il materiale obbligatorio. Chiunque rifiuterà di sottoporsi al controllo del materiale obbligatorio sarà immediatamente squalificato.

Ambiente

La corsa si svolge nel parco dell’Etna a protezione totale. I concorrenti dovranno tenere un comportamento rispettoso dell’ambiente. È vietato disperdere rifiuti, raccogliere piante e fiori, asportare rocce, molestare la fauna. Chiunque sarà sorpreso a trasgredire le regole di comportamento nel parco, oltre a incorrere nelle sanzioni della gara, incorrerà nelle eventuali sanzioni previste dal regolamento del parco. Per ridurre l’impatto ambientale, non saranno forniti bicchieri ai punti di ristoro.

Condizioni meteo

In caso di fenomeni meteo proibitive, l’organizzazione si riserva di effettuare, anche all’ultimo minuto o durante lo svolgimento della gara, variazioni di percorso in modo da eliminare potenziali pericoli o condizioni di forte disagio per i partecipanti. Le eventuali variazioni saranno comunicate ai partecipanti e segnalate dagli addetti. L’organizzazione si riserva inoltre di sospendere o annullare la gara nel caso in cui le condizioni meteorologiche mettessero a rischio l’incolumità dei partecipanti, dei volontari o dei soccorritori.

Tempo massimo

I servizi lungo il percorso saranno disponibili fino al passaggio dell’ultimo concorrente in regola con i “cancelli orari”. È previsto un “servizio scopa” che percorrerà il tracciato seguendo l’ultimo concorrente, in modo da essere d’aiuto ai ritirati ed evitare che eventuali infortunati rimangano senza assistenza.

Premi

Non sono previsti premi in denaro. Saranno premiati per la 90km le prime dieci donne e i primi dieci uomini assoluti e tutti i finisher con un Gilet Trail Raider Raidlight, per la 24km le prime tre donne e i primi tre uomini di ciascuna categoria.

Si perde il diritto al premio se non si è presenti alla premiazione.                                          

Saranno premiate le prime tre società che acquisiscono più punti.

La classifica verrà stilata così come segue:

partecipanti 90 Km punti 3; partecipanti 24 Km punti 1.

A ciascun concorrente che avrà completato la corsa entro il tempo massimo sarà consegnato un gadget finisher.

I finisher che avranno concluso anche la X^ edizione della zerotremila riceveranno in premio un gadget speciale.

 

RaidLight EtnaTrail 90 km

Cancelli orari Etna

  • Piano Provenzana 42,5 km: ore 13:30
  • Trivio grotta del gelo-pedemontana – 56° km: ore 16:00
  • Monte Pizzillo (incrocio strada star) – 63° km: ore 18.30

I concorrenti che non giungeranno entro i limiti di tempo prestabiliti saranno fermati e non potranno continuare la corsa.

A tutela della salute dei partecipanti, il personale medico presente ai punti di controllo o lungo il percorso è abilitato a fermare il concorrente che non sarà giudicato idoneo al proseguimento della gara. In questo caso il concorrente dovrà seguire le indicazioni del personale medico, pena l’immediata squalifica.

Ritiri

I concorrenti giunti ai cancelli orari fuori tempo massimo, gli infortunati, coloro che saranno giudicati dal personale medico non idonei a proseguire la gara, e gli altri atleti che vorranno ritirarsi volontariamente, saranno accompagnati all’arrivo. È possibile che, per motivi logistici, i concorrenti ritirati debbano attendere un po’ di tempo prima di essere riportati in zona arrivo. Ogni concorrente che si ritirerà dalla gara fuori dai punti prestabiliti, dovrà provvedere al rientro in zona arrivo per proprio conto, comunicando subito il suo ritiro via telefono o sms al numero indicato sul pettorale di gara.

Ristori

Sono previsti punti di ristoro lungo il percorso Case Bevacqua 10° km,  Citelli(Base vita) 33°km , Piano Provenzana (Base vita e cancello) 43° km, Timpa rossa-Palomba 53° km, Monte Pizzillo(cancello) 64° km, Osservatorio(base vita) 70° km, Piano Provenzana 75° km, Ragabo 80° km

Hanno accesso al punto di ristoro esclusivamente i concorrenti con il pettorale ben visibile.
I cibi e le bevande del ristoro devono essere consumati sul posto; è vietato bere direttamente dalle bottiglie dei ristori; i rifiuti dovranno essere gettati negli appositi contenitori. Alla partenza da ogni ristoro i corridori dovranno avere la quantità di acqua e di alimenti necessaria per arrivare al ristoro successivo. All’arrivo sarà presente un ulteriore punto di ristoro.

L’assistenza agli atleti da parte dei familiari o dei team è possibile soltanto nei punti di ristoro, nelle zone adibite allo scopo e su indicazione del responsabile del ristoro.

Diritti di immagine

Con l’iscrizione, i concorrenti autorizzano l’organizzazione all’utilizzo gratuito, senza limiti territoriali e di tempo, di immagini fisse e in movimento che li ritraggano in occasione della partecipazione a RAIDLIGHT EtnaTrail 90 km.

Dichiarazione di responsabilità

La volontaria iscrizione e la conseguente partecipazione alla corsa indicano la piena accettazione del presente regolamento e delle modifiche eventualmente apportate. Con l’iscrizione, il partecipante esonera gli organizzatori da ogni responsabilità, sia civile sia penale, per danni a persone e/o cose da lui causati o a lui derivati.

 

 

 

Informazioni:
L’organizzazione si riserva di comunicare orari e programma di dettaglio delle attività collaterali alla gara: aggiornamenti verranno pubblicati sul sito www.etnatrail.it e sulla pagina https://www.facebook.com Raidlight EtnaTrail.

Programma

edizione Luglio 2016

VENERDI’ 22 LUGLIO Linguaglossa

Ore 10,00 ÷ 12,30 Consegna pettorali e pacchi gara – Linguaglossa, Piazza Santo Calì

Ore 14,00 ÷ 20,00 Consegna pettorali e pacchi gara – Linguaglossa, Piazza Santo Calì

Ore 17,00 Presentazione dell’evento – Linguaglossa, Piazza Santo Calì

Ore 17,45 Briefing

Ore 19,00 Pasta party – Linguaglossa, Piazza Santo Calì

SABATO 23 LUGLIO Linguaglossa – Piazza Santo Calì

Ore 3,30 Raduno e spunta

Ore 4,00 Partenza RAIDLIGHT ETNATRAIL 90 km – Linguaglossa, Piazza Santo Calì

Ore 7,30 ÷ 9,00 Ritiro pettorali 24km e 12km – Piano Provenzana

Ore 9,00 Partenza Escursione

Ore 9,00 Partenza ETNA TRAIL SICILIA 24 km | WALK TRAIL 12 km – Piano Provenzana

Ore 19,00 Premiazione – Linguaglossa, Piazza Santo Calì

Foto

2011 – raccolta foto
2011 – raccolta foto
2012 – raccolta foto uno
2012 – raccolta foto uno
2012 – raccolta foto due
2012 – raccolta foto due
2012 – raccolta foto tre
2012 – raccolta foto tre
2012 – Premiazione
2012 – Premiazione
2013 – Premiazioni
2013 – Premiazioni
2013 – Alta Quota
2013 – Alta Quota
2013 – Piano Provenzana
2013 – Piano Provenzana
Etna Trail 2015
Etna Trail 2015

Video

Ti chiederà di correre, ti chiederà di gioire, di sudare, di vivere, di sognare ed infine di tagliare il traguardo, ma mai ti chiederà di arrenderti. Sarà “la gara” che riempirà le tue notti insonni ed i tuoi giorni da favola. Sarà Etna Trail



Etna Trail 2015



Etna Trail 2014



Etna Trail 2013



Etna Trail 2012





Etna Trail 2012



Ospitalità


Per informazioni


Gare e Iscrizioni

  • Carmelo +39 349 5760172

  • Nino + 39 335 6137546 (Francese)


Ospitalità e Logistica

  • Rosita +39 349 1334321





Le Offerte Agevolate

Per gli atleti e i loro accompagnatori alla scoperta delle magie del nostro territorio imperdibile il Tour Around Etna, dal mare al vulcano attraverso paesaggi naturali rapidamente cangianti, cittadine di mare, di collina e di montagna,

Un tour fra bellezze naturali e itinerari enogastronomici.

Per gli sconti riservati ad atleti e accompagnatori telefonare a Etna e suggestioni mobile + 39 3491334321 (Rosita)



Nome must not be empty
Please provide a valid Email
Messaggio should not be empty
Messaggio inviato con successo!
Oops! Qualcosa è andato storto riprova!

Testimonials

Etnatrail-0703
Miracoli del Trail… Uno e Trino. Trino che si fa uno: potenza dello Spirito Trail.
Innocenzo La Scala, presidente dell’ASD Marathon Misilmeri, è stato ritratto “triplicato” durante l’Etna trail 2014, svoltosi lo scorso 2 agosto, al passaggio dai Crateri Sartorius, come è possibile vedere dalla foto …
Innocenzo La ScalaEtnaTrail 2014.Trino e Uno, Uno e Trino... é lo Spirito Trail!
Etna-0683
Un successo strepitoso, quello dell’Etna Trail. Una scommessa vinta con ampio margine senza dubbio da tutto il gruppo. Un ottimo biglietto di presentazione per gli anni a venire. Oltre ad avere tutte le carte in regola al pari delle migliori Ultra, l’Etna Trail ha dalla sua quel valore aggiunto che …
Dario La MartinaUn successo strepitoso, quello dell'Etna Trail
Grazia_Pitruzzella
Passano i giorni e passano immagini, suoni ed emozioni.
Troppo poche le parole per poter imbrigliare nei loro ridicoli confini qualcosa che non conosce spazio né tempo.
Le lacrime mi fanno ancora compagnia, segno che anche quest’avventura non è durata un solo giorno, e neppure è cominciata, come cre…
Grazia PitruzzellaEtnatrail 2014. Ancora una volta ho voluto dar retta al cuore e alla Montagna
eleonora-04
Cuore, emozioni e amore.
Vivendo come ho scelto di vivere nel gusto il sapore dolce e a volte amaro. Viaggiando come ho scelto di viaggiare, provo a tracciare percorsi impervi e che mi impegnano anima e corpo.
Il viaggio trail è inedito ed è stato una scoperta, attraverso Lei, la Signora che è viv…
Eleonora SuizzoEtnatrail 2014. Cuore emozioni e amore: il racconto di Eleonora Suizzo
Schermata 2014-11-19 alle 12.51.24
64km di emozioni e sofferenza sul vulcano piu’ attivo piu’ alto d’Europa, comprese allucinazioni a sfondo mistico tipo Fantozzi nella salita finale. Ma alla fine L’Etna è stato conquistato :-)
Stefano VeggieEtnatrail 2014
03_gioacchino-migliore
Amici, devo fare i complimenti al presidente Carmelo Santoro, al vice Nino Vecchio e tutti gli organizzatori della gara di ieri…. è stata una manifestazione insuperabile, organizzata bene in tutti i particolari, con un percorso favoloso, ristori ultra sufficienti, e paesaggi meravigliosi direi inde…
Pippo RuggeriAmici, devo fare i complimenti al presidente Carmelo Santoro, al vice Nino Vecchio e tutti gli organizzatori...
Etna-0329
L’Etna è in eruzione. Così l’ho visto, quando mi sono recato qualche giorno fa a seguire l’Etnatrail (che si è svolto il 2 agosto 2014).
Prima di notte, quando percorrevo i tornanti che da Linguaglossa conducono su a Piano Provenzana vedevo il rosseggiare del fuoco sulla cima più alta, come se un en…
Maurizio CrispiIl potere primigenio dell'Etna
Etnatrail-0365
Lara La Pera, adesso nella compagine Etna Trail ASD, dopo una lunga pausa in relazione ad un infortunio con cautela ha ripreso e a correre e a gareggiare. Una delle sue prime uscite stagionali è stata appunto l’Ornitos Trail di 24 km che si è svolto in concomitanza dell’Etnatrail, il 2 agosto 2014, …
Lara La PeraEtnatrail 2014 (3^ ed.). Ripartire dall'Etna a cominciare a non aver paura di correre: il ritorno di Lara La Pera nel running e con i suoi racconti
02_giocachino-migliore
Alle 5.45 circa del 2 agosto 2014, con più o meno 15′ di ritardo rispetto allo scheduled time ha preso il via l’EtnaTrail 2014 sulla distanza di 64 km: in verità un po’ meno, visto che che, in considerazione dell’attività vulcanica in corso in corrispondenza della bocca eruttiva principale, il pass…
Etna Trail 2014 (4^ ed.)La magia dell'Etna in eruzione per il primo Ultratrail di Sicilia
simona-patti-02
In occasione dell’Etnatrail 2014 dello scorso 2 agosto 2014, Simona Patti ha preso parte alla gara breve, l’Ornitos Trail sulla distanza di 24 km. Ha voluto scriverci qualcosa relativa a questa sua esperienza, uno scritto che è insieme cronaca di gara e rielaborazione della sua esperienza.
Simona PattiEtnatrail 2014. Il mio Ornitos Trail: come tutto finisce e ricomincia sempre dall'Etna...

vedi tutto

Etna Trail A.S.D.

Via cappuccini 24
Linguaglossa, Catania
95015
Italia

Etnatrail A.S.D. - PI: 05066250878 - Copyright © 2014-2015. All rights reserved